Sito impaginato con fogli di stile css, per la cui visualizzazione ottimale occorre utilizzare un browser aggiornato.

Salta il menu di navigazione e vai direttamente al contenuto.
Logo del Valico Edizioni
il Valico
Edizioni
Banner con stazione grafica, macchina fotografica e auto con scritta il Valico Edizioni
  1. foto decorativa
  2. scoiattolo che mangia un fungo
  3. foto decorativa
  4. foto decoro
  5. decoro stella alpina
  6. foto decorativa gattino su una pila di libri
  7. primo piano di un sanbernardo
    Home


NOVITÀ:
Opuscolo
FOTOGRAFICO
Copertina dell'opuscolo

IRIS FIORE TEPALOSO
di

Alessandra Perugi

Consulta l'OPUSCOLO



Fiore decorativo

Rassegna Stampa
il gatto Pulcinella fra i giornali


Guarda una breve rassegna stampa
con alcuni articoli sull'attività del Valico Edizioni



Fiore decorativo
Scienze Naturali
primo piano di una lacinia inferiore del fiore di Iris florentina L.

- IRIS FLORENTINA-

Il Valico Edizioni continua le sue ricerche sulla specie botanica Iris florentina L.

Vedi le foto scattate durante la fioritura annata 2017

Guarda le FOTO della fioritura annata 2016

fiore di Iris florentina L.




1817 - 2017
bicentenario
della nascita di
GIOVANNI DUPRÈ


Copertina del libro con la foto della Madonna Addolorata scolpita da Giovanni Duprè e collocata sulla facciata della basilica di Santa Croce a Firenze


L'Iris di Firenze, fiore
e stemma della Città

La Casa Editrice il Valico Edizioni ha messo a disposizione gratuitamente e integralmente su books.google.it in consultazione la versione elettronica del libro intitolato L'Iris di Firenze, fiore e stemma della città - Una lettura botanica del Giglio Fiorentino.

 

Il libro è stato presentato a Firenze l'11 maggio 2015 presso l'Accademia Toscana di Scienze e Lettere La Colombaria; il volume sulla storia figurativa del Giglio Fiorentino è stato inoltre presentato il 14 maggio 2015 presso la sala incontri della redazione di Toscana Oggi in una conferenza organizzata dalla sede regionale del MO.I.CA.; infine i risultati della ricerca sono stati esposti il 21 maggio 2015 presso l'Ostensio dell'Orto Botanico Giardino dei Semplici di Firenze in via Pier Antonio Micheli n. 3.

 

 

IL LIBRO:

L'Iris di Firenze, fiore e stemma della città
Una lettura botanica del Giglio Fiorentino


di Alessandra Perugi

libro sul Giglio di Firenze: copertina con foto di una bandiera con il Giglio di Firenze lanciata dagli sbandieratori davanti alla Cupola


320 pagine - 178 immagini - formato cm 15 x 21 - Presentazione di Eugenio Giani (Presidente del Consiglio Regionale della Regione Toscana)

Leggi la recensione pubblicata sul settimanale TOSCANA OGGI,
scritta dal dott. Paolo Luzzi, Responsabile Botanico
del Giardino dei Semplici di Firenze

Leggi la recensione pubblicata sul quotidiano
LA NAZIONE


Guarda l'inizio del libro in pdf(18 Mb).

 

Acquista il libro cartaceo su www.valicobookshop.com


il Valico Edizioni:
una Sartoria Editoriale
per Pubblicazioni su misura

Palazzo VecchioIl Valico Edizioni è una piccola Casa Editrice nata nel 1998 a Firenze con la pubblicazione del libro Rugiada del Sole (una raccolta di appunti sulle piante carnivore), scritto dalla titolare dell'azienda, Alessandra Perugi, laureata in Scienze Naturali presso l'Università degli Studi di Firenze. Uno studio grafico interno consente agli operatori del Valico Edizioni di produrre direttamente in redazione lavori già pronti per le macchine di stampa e per il world wide web, dedicando tutto il tempo necessario alla progettazione e alla realizzazione dei lavori editoriali, cercando con tranquillità la forma desiderata e ritenuta più adatta a presentare un determinato testo ai lettori. Il Valico Edizioni dispone inoltre di strumentazione professionale per eseguire servizi fotografici per le proprie pubblicazioni. Vengono svolte dal Valico Edizioni tutte quelle prestazioni editoriali che vanno dal lavoro di redazione vero e proprio all'elaborazione digitale delle immagini per il miglioramento della qualità di stampa; dalla cura nella scelta della carta alla correzione cromatica in tipografia; per finire con la consegna diretta a domicilio del libro o del pieghevole stampato e confezionato.

Susseguirsi di immagini che mostrano il logo del Valico Edizioni e alcuni libri pubblicati dalla Casa Editrice

Il Valico Edizioni costituisce in sostanza uno studio in cui vengono svolte prestazioni di assistenza editoriale rivolte direttamente a quelle persone o a quegli Enti che hanno necessità di pubblicare un lavoro di ricerca: dal più semplice opuscolo d'informazione, al più complesso studio di livello universitario. Si tratta di un settore, quello dell'assistenza tecnica editoriale, in cui non solo esiste una domanda ma risulta di grande utilità, anche sotto il profilo culturale, offrire un'adeguata e qualificata risposta. Il Valico Edizioni ha le carte in regola per farlo e questo lo si può affermare alla luce dell'ottimo rapporto che la Casa Editrice ha stabilito con i propri clienti. Un rapporto fondato sull'onestà, sul rispetto e sulla lealtà.



i Libri più recenti

copertina de L'Iris di Firenze, fiore e stemma della cittàRistampa dell'avvincente opera autobiografica scritta dallo scultore Giovanni Duprè e pubblicata per la prima volta nel 1879 a Firenze col titolo Pensieri sull'Arte e Ricordi autobiografici.

Giovanni Duprè fu docente di "perfezionamento" presso l'Accademia di Belle Arti di Firenze. Ebbe fra i suoi committenti più illustri e affezionati il Granduca di Toscana Leopoldo II; e poi, nel neonato Regno d'Italia, nella cui prima capitale realizzò il colossale monumento a Cavour, fu membro del Consiglio Superiore di Belle Arti presso il Ministero della Pubblica Istruzione. Il libro, che ha conosciuto in più di centotrent'anni due edizioni (ancora vivente Giovanni Duprè) e oltre 40 ristampe, esce oggi liberato dai refusi depositatisi nel corso del tempo e da una serie di errati posizionamenti di paragrafi presenti fin dalla prima edizione. La ristampa esce con il patrocinio della Fondazione Amalia Ciardi Duprè, ente che cura, tra l'altro, anche un Museo d'Arte in via degli Artisti n. 54r a Firenze; il Museo ingloba anche lo studio-laboratorio della scultrice fiorentina Amalia Ciardi Duprè, pronipote dell'autore del libro e autrice della presentazione della ristampa pubblicata dal Valico Edizioni.


Vai alla scheda del libro su www.valicobookshop.com.

Guarda il pdf del libro con il primo capitolo.



copertina de L'Iris di Firenze, fiore e stemma della cittàL'Iris di Firenze, fiore e stemma della Città - Una lettura botanica del Giglio Fiorentino: storia figurativa del Giglio Fiorentino, stemma della città di Firenze, secondo una lettura botanica che mostra la corrispondenza fra il giglio araldico e la specie botanica Iris florentina L., il cui nome risale all'utilizzazione del giaggiolo officinale coltivato in area fiorentina fin dall'antichità. Nel libro viene spiegato inoltre in che modo nella figura del Giglio Fiorentino entrino in gioco altre due specie a fiore bianco: l'Iris alba Savi e il Lilium candidum L., le quali hanno contribuito in maniera assai evidente ad ispirare la nascita e l'evoluzione grafico-artistica di quella vera e propria opera collettiva creata e ricreata da diversi maestri che si sono susseguiti nel corso dei secoli, fin dalla più arcaica rappresentazione presentata nel libro risalente alla tradizione preromanica.


Per acquistare il libro vai su www.valicobookshop.com.



copertina con il passaggio al Piccolo San Bernardo di vari corridori, fra cui la maglia gialla Contador Album d'Emozioni 2 raccoglie 50 foto a colori scattate da Alessandra Perugi e stampate su cartoncini patinati Fedrigoni rilegati con spirale metallica. L'Album, dal titolo Le Tour de France au Col du Petit-Saint-Bernard, è interamente dedicato al passaggio, nel 2009, della 96ª edizione del Tour de France presso il Piccolo San Bernardo, il valico montano a 2188 metri di quota che unisce il comune valdostano di La Thuile con Bourg-Saint-Maurice, nel dipartimento francese della Savoia. Il valico del Piccolo San Bernardo è un traguardo di 1ª categoria per la classifica finale di meilleur grimpeur che nel 2009 ha visto al primo posto, come vincitore della maglia a pois, l’italiano Franco Pellizotti, il quale ha vinto anche il premio combattività.


Vai alla pagina con la scheda del libro >>
(dove potrai anche scaricare gratis l'album in pdf).



coperina con fiore del genere EryngiumPrimo viaggio botanico in Terra di Lavoro: un'ampia introduzione storico biografica precede nel libro la ripubblicazione del primo rapporto botanico scritto da Francescantonio Notarianni fra il 1810 e il 1811 come "Corrispondente al Real Giardino delle Piante di Napoli dalla provincia di Terra di Lavoro". In appendice viene pubblicato, in riproduzione anastatica, il primo lavoro naturalistico di Notarianni dedicato al flagello della mosca olearia, una memoria uscita sugli "Annali di Chimica e Storia Naturale" nel 1795. A Notarianni è dedicato il nome di una specie botanica, il Sedum notarjanni, la cui particolarissima storia è raccontata nel libro: vengono presentate fra l'altro le foto macro di un exsiccatum di Sedum notarjanni allestito nel 1826 dal celebre botanico piemontese Giovan Battista Balbis. Il libro contiene infine un elenco floristico di oltre 500 specie, arricchito con antiche tavole botaniche ricolorate al computer.


Vai al sito dedicato www.ilnaturalista.info, dove puoi scaricare il libro in pdf e guardare le foto del libro stampato.



Nel disegno di copertina si vede l'antico tempio di Segesta, con il suo colonnato; sullo sfondo una foro della superficie del mareLe cose che potevano essere, di Rino Di Bartolo (docente di Fisica negli Stati Uniti presso il Boston College), è una raccolta di 20 novelle piacevoli e coinvolgenti, divertenti e toccanti, festose e commoventi, semplici e profonde allo stesso tempo. Il fisico-novelliere Rino Di Bartolo dirige in Italia la Scuola Internazionale di Spettroscopia Atomica e Molecolare presso il prestigioso Centro di Cultura Scientifica "Ettore Majorana" di Erice, in provincia di Trapani.
La veste grafica - Stampato in quadricromia su carta patinata Fedrigoni, il libro è illustrato con disegni al tratto di Elisabeth Kurtz, appositamente colorati per questa edizione. I testi delle 20 novelle sono incastonati in altrettanti sfondi caleidoscopici originali (prodotti da Alessandra Perugi con l'ausilio delle tecniche digitali e di qualche piccolo segreto grafico). La copertina con plastificazione protettiva di rifinitura è stampata a colori sia in bianca sia in volta, con motivi che rimandano al mare, elemento centrale in molte scene del libro. Il volumetto, di 256 pagine, misura cm 11,5 x 16,5 x 1,5 e costa 10,00 euro.
Vai alla pagina con la scheda del libro >>

Sfoglia l'inizio del libro



Nella copertina spicca la riproduzione di un disegno con la Torre dell'Epitaffio di Monte San BiagioL'Apprezzo dello Stato di Fondi fatto dalla Regia Camera nell'anno 1690 è un'edizione con note di commento curata da Giovanni Pesiri e Bruna Angeloni, due professionisti particolarmente competenti in tema di valorizzazione dei documenti archivistici. Il documento, pubblicato in un volume di 192 pagine (XLII-150) stampate in quadricromia, è appunto l'Apprezzo redatto nel 1690 dagli ingegneri Antonio Galluccio e Lorenzo Ruggiano su incarico della Regia Camera della Sommaria, massimo organo amministrativo del Regno di Napoli.
Vai alla pagina con la scheda sul libro >>

Leggi l' articolo sul Messaggero

Presentazione svolta il 25 ottobre 2008



Nella foto di copertina si vede il Gran Paradiso con davanti una vecchia stalla di una alpeggioCurato da Adriano Chabod e da Silvia Blanc, è uscito, a luglio 2008, dopo una lunga lavorazione, il volume La Montagna abita a Valsavarenche. Nelle 192 pagine a colori, con l'ausilio di oltre 200 foto, viene raccontata Valsavarenche, la località alpina valdostana nota per le sue suggestive vedute del Gran Paradiso. In occasione dell'Anno Polare Internazionale 2007 - 2008 il libro è dedicato alla Guida Alpina di Valsavarenche Pierre Dayné, che fu il primo italiano a varcare il circolo polare antartico e il primo in assoluto a compiere ascensioni alpinistiche in Antartide. In uno dei cinque capitoli del libro viene infatti minuziosamente raccontata l'impresa di Pierre Dayné, durata 22 mesi (dall'agosto 1903 al giugno 1905).
Vai alla scheda del libro >>

Leggi l'articolo pubblicato dalla Vallée Notizie

Guarda il passaggio sul Tg Rai della Valle d'Aosta

Messaggi di gradimento del libro sono giunti alla Casa Editrice all'uscita dell'opera dal Presidente della Regione Autonoma Valle d'Aosta Augusto Rollandin, dal Presidente del Consiglio Regionale della Valle d'Aosta Alberto Cerise, dall'Assessora al Territorio e Ambiente della Regione Autonoma Valle d'Aosta Manuela Zublena, dalla Direttrice della Fondation Grand-Paradis Luisa Vuillermoz e dal Presidente dell'Ente Parco Nazionale Gran Paradiso Giovanni Picco.





LIBRI
Opuscoli
Fotografie
Siti internet


In preparazione
foto che girano raffiguranti particolari del Marzocco di Donatello, del David di Michelangelo, del Nettuno di Ammannati e di Firenze del Giambologna

Guarda alcune delle foto

selezionate in

preparazione del volume

Album d'Emozioni 3

FOTO IRIS 2017

 



Primo piano di cucciolo di sanbernardo
VALLE D'AOSTA
Dietro al grosso cane si vedono il laghetto e l'Ospizio del Gran San Bernardo

Il Valico Edizioni ha stabilito dal 2001 al 2012 una sua Unità locale in Valle d'Aosta, la splendida regione dei valichi.

Proprio i valichi, in quanto particolari conformazioni del territorio montuoso che permettono il passaggio da una valle all'altra, hanno ispirato il nome della Casa Editrice.

I valichi sono infatti vie di comunicazione che rimandano al cammino, al viaggio e all'incontro: tre momenti che stanno a fondamento di ogni importante cultura.

Accanto a una produzione contenuta, il Valico Edizioni continua a svolgere le proprie ricerche nei campi affascinanti delle scienze naturali e della fotografia editoriale.

Scarica il pdf (4,5 Mb) con l'elenco illustrato delle attività svolte in Valle dal Valico Edizioni.

MOSTRA ITINERANTE:
Il viaggio della
MADONNINA DEL
GRAN PARADISO

LIBRO:
La montagna abita a Valsavarenche

Tel. 0553841056

FAX - 055574044

valico@valico.info



E-COMMERCE
Disegno di carrello con dentro un libro del Valico Edizioni

I libri pubblicati dal Valico Edizioni possono essere conosciuti e acquistati sul sito Valicobookshop.

Vai al sito www.valicobookshop



Primo piano di cane sanbernardo

SuperOfferta:
il Miniopuscolo
col Maxisconto
Foto di depliant realizzato dal Valico edizioni

il PIEGHEVOLE
A TRE ANTE:

Un miniopuscolo
alla portata di tutti

(realizzazione completa
e stampa: € 286,70)